top of page
Sorridente donna incinta

Mamma Life è un progetto che nasce per sostenere accompagnare e dare risposte alle future e neo mamme.

Attraverso “Un Salotto per le Mamme”, mettiamo a disposizione uno spazio protetto, un’opportunità per conoscersi e confrontarsi.

 

Troverai supporto emotivo, un luogo dove ricevere conforto e sostegno da parte di professionisti del maternage.

 

Gli incontri sono gratuiti e su prenotazione chiamando allo 058391811 o anche tramite WhatsApp al 3392561549.

Unisciti al nostro gruppo WhatsApp che ti permetterà di conoscere altre mamme e donne come te! Clicca qui

Non solo per la mente ma anche per il corpo: Life si prende cura di te e del tuə bambinə dalla gravidanza al post parto

Mamma Life pre-parto

 

Fare attività fisica durante la gravidanza ha effetti benefici anche sul bambino. Ecco alcuni buoni motivi per continuare o iniziare ad allenarsi durante la gravidanza.


Per la mamma: minor incremento del peso corporeo e aumento di massa magra, prevenzione della pre eclampsia, riduzione del dolore pelvico e da lombalgia, diminuzione della perdita della densità ossea, migliore qualità del sonno, meno sintomi associati ad ansia e depressione e una migliore visione della propria immagine.


Per il bambino: minor frequenza cardiaca fetale a riposo, miglioramento nella percorribilità della placenta, da parte dei nutrienti e ossigeno, quantità maggiore di liquido amniotico, percentuale di massa magra maggiore rispetto a quella grassa, collegamenti neurali più intensi.


Un allenamento su misura durante la gestazione contribuisce alla salute generale post-parto, diminuendo il rischio di complicazioni durante il parto, e abbassando la durata della degenza.

Yoga in gravidanza

Lo yoga dedicato alle donne in dolce attesa aiuta contemporaneamente corpo e spirito. I muscoli si muovono e si allungano in maniera morbida mentre si prende consapevolezza dei cambiamenti che il proprio corpo sta affrontando, risvegliandone l’energia.


La colonna, solitamente appesantita dal pancione in crescita trova conforto grazie alle tante posizioni di allungamento. Il regolare esercizio fisico porta ad un miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica, che si traduce in minor gonfiore e pesantezza alle gambe.
 

La futura mamma impara ad ascoltarsi e riesce così a entrare presto in contatto anche con il suo bambino nella pancia. Grazie alle inspirazioni profonde e calme si attiverà il sistema parasimpatico che aiuta a regolare pressione e battito cardiaco, favorisce la digestione e di conseguenza il riposo notturno.


Le posizioni yoga praticate dalla mamma aiutano il feto a trovare con delicatezza la corretta posizione per la nascita all’interno dell’utero. Inoltre la respirazione yogica ha potere di calmare il corpo e la mente, riducendo i fattori che portano il corpo a produrre adrenalina la quale provoca una riduzione di ossitocina (l’ormone che contribuisce a far progredire il travaglio verso il parto).


La pratica regolare dello yoga rende il corpo di una futura mamma ogni giorno più forte e pronto ad affrontare tutte le fatiche che la aspettano.

Mamma Life post-parto

La gravidanza è un momento magico e pieno di gioia per la mamma, il suo corpo è però sottoposto ad un forte stress causato da tanti piccoli e grandi cambiamenti.


Dopo il parto, su indicazione del medico, riprendere l'attività fisica è fondamentale per aiutare non solo il corpo, ma anche la mente ad affrontare tutte le novità che il momento porta con se.


In questa fase è fondamentale rivolgersi ad un professionista per riprendere gradualmente gli allenamenti, in modo mirato ma soprattutto sicuro!

Ginnastica Hipopressiva

L’esercizio hipopressivo, noto anche come ginnastica addominale hipopressiva, è una tecnica relativamente recente utilizzata per aiutare nell’esercizio del pavimento pelvico e tonificare l’addome. Indicata per il trattamento o la prevenzione di: incontinenza urinaria, prolasso d’organo, ernie, riabilitazione del nucleo e del pavimento pelvico dopo il parto, postura corretta, diminuzione della congestione pelvica, migliorare la funzione sessuale, tonificare la parete addominale e ridurre le dimensioni della vita.

Personal Training

Che tu faccia sport agonistico o semplicemente senti la necessità di intraprendere uno stile di vita attivo, non potrai fare a meno di un allenatore.
 

I motivi per scegliere un percorso guidato da un professionista sono molteplici: dall’atleta al sedentario tutti hanno bisogno di mantenere sempre alta la motivazione, variare e rendere divertenti gli allenamenti massimizzandone i benefici. Non solo correggerà eventuali cattive esecuzioni, dovute a posture errate e a carichi impropri, ma identificherà il miglior percorso di allenamento adatto a te, elaborando programmi specifici ed efficaci.

 

I nostri Trainer qualificati ti condurranno al raggiungimento dei tuoi obbiettivi in totale sicurezza, attraverso l’allenamento e al rapporto umano che ci contraddistingue.

 

Personal Trainer Life: Un abito sartoriale fatto su misura per Te.

Corso di Yoga

Perchè affidarti a noi?

Perché sarà come entrare a casa propria e sentirsi in famiglia. 
Perché mettiamo a tua disposizione trainer qualificati e specializzati nell’allenamento in gravidanza e post parto. 

Le nostre Professioniste

Vogliamo farti conoscere anche le figure con cui collaboriamo

Personal Trainer

Laura Paganelli

  • Instagram

Laureata in Scienze Motorie nel 2008 e in Scienza e tecnica dello Sport nel 2011. Dal 2009 lavoro presso la palestra Life, dove ho avuto modo di accrescere le mie conoscenze, approfondendo l’ambito posturale. Da quando sono nati i miei figli ho capito che potevo dare il mio supporto alle altre mamme grazie alla conoscenza acquisita in palestra; da qui la mia formazione in ginnastica addominale Hiporessiva di base e in ginnastica posturale in gravidanza. La volontà di dare sempre un maggiore supporto alle donne in gravidanza e nel post-parto mi ha portato a sviluppare, con il centro Life, il progetto Mamma Life.

Personal Trainer

Isotta Terzani

  • Instagram

Laureanda in scienze motorie mi avvicino al mondo dello yoga e del pilates per passione, lavoro presso la palestra Life, grazie alla quale ho potuto approfondire ed esplorare il mio amore per il movimento in ogni sua forma e dimensione. Lo spazio che creiamo dentro di noi, l’energia femminile che ci spinge a diventare madri e l’immensa forza che ci scuote come un onda sono solo una parte del percorso magico che è la gravidanza e non c’è niente di più bello che sentirsi aiutate supportate e amate durante il viaggio. Amo essere donna e anche per questo ho deciso di partecipare insieme alle mie colleghe al progetto Mamma Life.

Personal Trainer

Alice Solinas

  • Instagram

Laureata in Scienze Motorie nel 2015 e in Scienze e Tecniche dello Sport nel 2018. La mia vita ha sempre ruotato intorno alla sfera sportiva e negli gli anni ho fatto della mia grande passione, il movimento, il mio lavoro.

Faccio parte della famiglia Life da 5 anni e non avrei potuto trovare palestra migliore per perseguire la mia missione: fare star meglio le persone. Perché aderisco al progetto mamma Life? Perché tutte le mamme prendano coscienza che è importante, anche in gravidanza, prendersi cura di sé, a partire dal movimento. Perché non rinuncino al proprio benessere, perché si diano la giusta importanza, il giusto valore, e la giusta attenzione.

Doula

Oriana Ammazzini

  • Instagram

Dopo la nascita delle mie due bambine, ho provato emozioni che non credevo esistessero, dovute a un parto vissuto diversamente dalle mie aspettative e alle varie difficoltà incontrate nell’allattamento. Così ho sentito il desiderio di fare qualcosa di concreto per aiutare le altre mamme a vivere l’esperienza della maternità in modo consapevole e di creare per loro quelle condizioni in cui si sentano protagoniste, adeguate e sicure nell’accudimento dei propri figli. Essere doula per me significa accompagnare con amore e sostenere le donne e le loro famiglie durante questo momento speciale di trasformazione qual è la maternità. Entro
nelle loro case in punta di piedi, con una presenza delicata mi metto al loro sevizio offrendo un supporto emotivo intimo e confidenziale, un ascolto profondo privo di giudizio unito al supporto pratico per rispondere a tutti i bisogni che una donna può sentire (posso tenere io il bambino se la mamma ha bisogno di riposare, come posso preparare il pranzo per tutta la
famiglia se il bimbo ha bisogno di essere allattato, ecc.). Se la mamma si trova di fronte a un dubbio o una difficoltà non offro consigli, ma mi limito a presentarle le alternative possibili (scientificamente validate): instaurando una relazione solida con la mamma, la aiuto a prendere contatto con il suo profondo sé, in modo che sia lei stessa a riconoscere la soluzione migliore per lei e il suo bambino e a sceglierla.

Osteopata Pediatrica

Gemma Alberigi

  • Facebook

Sono Gemma Alberigi, sono un’osteopata specializzata in pediatria e in gravidanza. Dopo il mio percorso di studi in osteopatia e dopo essere diventata mamma, ho deciso di continuare a studiare perché che il mondo della maternità è un luogo dove l’osteopatia riesce ad esprimere meglio il suo potenziale: la prevenzione. Aver la possibilità di lavorare con le mamme e i bambini è, oltre che bellissimo per me, molto importante per provare a risolvere tutti quei piccoli o, a volte, grandi problemi che si possono innescare fin dai primi giorni di gestazione. 
L’osteopatia è utile con le future mamme per accompagnarle in una gravidanza che sia più serena e naturale possibile, cercando di alleviare tutti quei disturbi che possono presentarsi durante i nove mesi di attesa (reflusso, nausee, dolori articolari, difficoltà nel respiro...) e per contribuire a creare, già dentro l’utero materno, lo spazio più accogliente possibile al bambino. Il neonato potrebbe aver bisogno del trattamento osteopatico se nella vita intrauterina ha subito qualche compressione o se non era ben posizionato, o, ancora, se durante la fase di espulsione ci fossero stati dei problemi (utilizzo della ventosa, cesareo, manovre ostetriche...). A volte proprio per queste compressioni o piccole “disfunzioni”, come le chiamiamo noi osteopati, i bambini fanno fatica a riposare bene: possono avere qualche tipo di disturbo (coliche, reflusso, stipsi..), o qualche tensione muscolo-fasciale-legamentosa (plagiocefalie, torcicollo..).

Nutrizionista

Margherita Toschi

  • RSS
  • Instagram
  • Facebook

Mi chiamo Margherita Toschi e sono una biologa nutrizionista specializzata nell’alimentazione in gravidanza, svezzamento e in età evolutiva.
Molto spesso incontro famiglie che sopraffatte dalla routine e dai tanti impegni, accantonano in un angolo l’alimentazione cucinando sempre i soliti cibi e, spesso e volentieri, improvvisando pranzi e cene con quello che il frigo offre. Creare una routine alimentare che sia pratica, gustosa e di sostegno alle famiglie è importante per nutrire tutti, grandi e piccoli. A tavola possiamo trasmettere molte sfaccettature dell’educazione, tra cui quella alimentare. Il mio lavoro con le famiglie va ben lontano da quello che viene chiama "dieta” o “regime alimentare”: attraverso i gusti, educo i genitori e i bambini al piacere di una cucina sobria e semplice ma nutriente e gustosa. Molte patologie e complicanze metaboliche, sia di adulti che dei più piccoli, possono essere prevenute con la cura del cibo che prepariamo ogni giorno. E se imparare a nutrirci è sempre importante... è essenziale farlo nel modo corretto soprattutto quando parliamo di gravidanza. La gravidanza rappresenta un periodo molto delicato nella vita di una donna, il corpo della mamma subisce delle importanti modifiche per permettere lo sviluppo del bambino e richiede un netto surplus di energie e nutrienti. Nutrirsi adeguatamente e prendersi cura di sé sono elementi fondamentali di una gravidanza sana. Ogni donna può attraversare momenti poco piacevoli tra nausea, stitichezza, diabete gestazionale e altre complicanze: per ogni aspetto ci può essere un’alimentazione adeguata per supportare la mamma al meglio, mese dopo mese. E dopo questo bellissimo momento della gravidanza, inizierà il mondo dell’allattamento e, più avanti, dello svezzamento. I primi 1000 giorni sono decisivi per determinare la salute del bambino: durante questo
periodo, infatti, si gettano le basi per uno sviluppo sano adottando uno stile alimentare che ben si differenzia da quello delle nostre nonne. Le tecniche sono evolute e le linee guida si sono aggiornate. Svezzamento e autosvezzamento ... sono tra i primi dubbi di ogni famiglia! Lo stile con su divezzare il piccolo verrà concordato e stabilito insieme e i genitori verranno a loro volta seguiti, passo dopo passo.

Psicologa

Chiara Ferroni

  • RSS

Mi chiamo Chiara Ferroni, sono una psicoterapeuta (e mamma!) e ormai da 15 anni mi occupo ogni giorno di accompagnare per un pezzetto di strada tante persone che affrontano le numerose sfide della vita. Collaboro con il Comune di Capannori nella realizzazione di percorsi per il sostegno alla genitorialità, mi occupo di orientamento scolastico e di benessere a scuola attraverso lo sviluppo di progetti basati sul mutuo aiuto tra compagni.
Il momento in cui diventiamo mamme è un passaggio cruciale nel ciclo di vita, un passaggio nel quale spesso scopriamo risorse e capacità che non credevamo di avere, ma che al tempo stesso può attivare tante delicate questioni. Insieme alla gioia della maternità possono albergare in noi emozioni apparentemente opposte, che ci preoccupano e ci destabilizzano, come la rabbia, la tristezza, la paura, il disagio per i cambiamenti del proprio corpo, emozioni che possiamo pian piano riconoscere ed ascoltare senza giudicarci, cercando di capire quello che hanno da esprimere ed imparando a gestirle in modo sano. Spesso il diventare mamme ci fa ripensare alla nostra storia di figlie, a come da bambine abbiamo vissuto certe situazioni familiari; può farci gettare una nuova luce sui nostri genitori, figure con le quali il nostro rapporto va mutando. Possiamo sentirci contraddittorie e perfino confuse rispetto al nostro bisogno di aiuto, sicure di noi da un lato e fragilissime dall'altro: dobbiamo imparare a chiedere che le persone ci stiano vicine nel modo che va bene per noi! Abbiamo sicuramente mille dubbi su quale sia il modo più corretto di venire incontro a tutte le necessità del nostro bambino o della nostra bambina: parole come sonno, allattamento, svezzamento, ciuccio, nido... nascondono al loro interno un mondo di domande. Affrontiamo infine una fase completamente nuova nella nostra coppia: dobbiamo scriverne insieme le coordinate! Tutto questo cambiamento comincia già dal concepimento del nostro bambino e la gravidanza, proprio per la sua caratteristica di “attesa”, è un momento privilegiato per dedicarci del tempo, confrontarci con altre mamme o prenderci cura delle nostre fragilità attraverso un consulto psicologico se sentiamo che insicurezza, ansia, tristezza o alcune circostanze critiche rendono più difficile il cammino.

Consuente IBCLC Allattamento

Chiara Toti

  • Instagram

Mi chiamo Chiara Toti, da 14 anni sono a fianco delle donne e delle famiglie nel raggiungere i loro obiettivi in allattamento, con consulenze a domicilio in tutta la regione Toscana, o a distanza in video chiamata. 
Specializzata in alimentazione del neonato con schisi collaboro con l'associazione AISMEL attraverso il progetto AllatTIAMO. Sono formatrice in allattamento della Regione Toscana. Tramite il progetto La Via Lattea ho un ambulatorio sull'allattamento presso l'Ospedale San Luca di Lucca, che è riconosciuto da UNICEF come Amico delle Bambine e dei Bambini. Sono Tutor e amministratrice dei corsi FAD di AICPAM per la preparazione all'esame di certificazione IBCLC. Membro del TAS (Tavolo Tecnico sull'Allattamento del Ministero della Salute) da 9 anni, rappresento le Associazioni che a loro volta sono portavoce delle famiglie.
Da mamma di bambini ad alto bisogno, allattati dopo sfide impegnative sono convinta che le madri, i genitori siano le/i vere/i esperte/i dei propri figli, ho così seguito la formazione secondo il modello Touchpoints di T.B. Brazelton per ampliare gli strumenti di lavoro per sostenere e valorizzare la genitorialità nella relazione con il bambino. A seguito della formazione di IBFAN sono monitrice del Codice di Commercializzazione dei Sostituti del Latte Materno dal 2006. Sono co-docente del Progetto Allattamento dell'Ateneo di Siena rivolto agli specializzandi in Pediatria e Ginecologia finanziato dalla Regione Toscana. Adoro il mio lavoro in tutte le sue sfaccettature, ma la motivazione e la determinazione mi arrivano dal
sostegno alle madri attraverso le consulenze.

Operatrice Olistica

Daniela Forcato

  • Facebook

Mi chiamo Daniela Forcato sono un’operatrice olistica e riflessologa plantare. Per te mamma con il corpo in continuo cambiamento, metto a disposizione trattamenti studiati per le tue esigenze, che ti coinvolgano anche a livello emozionale. Con dolci manovre ti aiuto ad alleggerire gambe e piedi, che a causa del cambiamento ormonale, si gonfiano e trattengono liquidi, ritrovando così la voglia di muoverti. La tua schiena durante la gravidanza si adatta al cambiamento fisiologico e può creare tensioni, ma con un lavoro mirato andiamo a togliere fastidi e ritrovare l’equilibrio giusto. Infine con un massaggio rilassante puoi coccolare te e il tuo bambino, che percepisce subito il benessere della mamma.
La riflessologia plantare, invece, è un massaggio ai piedi che, come sottolinea il nome, per riflesso lavora su tutto il corpo e ti aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e linfatica, alzando le difese immunitarie e rilassandoti così da farti riposare meglio. I trattamenti di riflessologia plantare sono indicati dal quarto/quinto mese di gravidanza fino al parto, per stimolare il bambino a ricevere tutto il benessere che la mamma sente.

Ostetrica

Santoni Roberta

  • Instagram

_____________________________________________________

Consulente Baby Wearing

Alessia Bianchi

  • Instagram

_____________________________________________________

Risolvere della donna incinta

Contattaci

Grazie per averci contattati. Una nostra esperta prenderà in carico la tua richiesta il prima possibile!

bottom of page